SuperFetch (aka: Memory Prefetcher) è un servizio introdotto con Vista.SuperFetch è un potenziamento del Prefetcher dalle versioni precedenti di Windows. Il Prefetcher ha il compito di memorizzare le informazioni sul programma in modo che i programmi e i processi utilizzati di frequente possano essere eseguiti più velocemente.

SuperFetch tiene traccia delle applicazioni più utilizzate e carica queste informazioni dal disco rigido nella RAM in modo che i programmi vengano caricati più velocemente di quanto farebbero se fosse necessario accedere ogni volta al disco rigido. Windows SuperFetch assegna la priorità ai programmi che stai attualmente utilizzando rispetto alle attività in background e si adatta al tuo modo di lavorare tenendo traccia dei programmi che usi più spesso e precaricandoli in memoria. Con SuperFetch, le attività in background vengono ancora eseguite quando il computer è inattivo. Tuttavia, al termine dell’attività in background, SuperFetch ripopola la memoria di sistema con i dati con cui stavi lavorando prima dell’esecuzione dell’attività in background. Ora, quando torni alla tua scrivania, i tuoi programmi continueranno a funzionare con la stessa efficienza di prima che te ne andassi. È anche abbastanza intelligente da sapere che giorno è nel caso in cui utilizzi applicazioni diverse più spesso in determinati giorni. Fondamentalmente, SuperFetch tenta di prevedere quali applicazioni verranno avviate successivamente e precarica tutti i dati necessari in memoria.

A volte SuperFetch può causare un utilizzo elevato del disco.

Se esegui Windows da SSD o M.2 invece di un disco rigido a rotazione lenta, potresti non vedere alcun miglioramento delle prestazioni da SuperFetch per giustificare l’utilizzo dell’unità da esso.

Se vuoi, puoi disabilitare SuperFetch per vedere se hai miglioramenti delle prestazioni con esso abilitato o disabilitato.

Questo tutorial ti mostrerà come abilitare o disabilitare SuperFetch (SysMain) in Windows 7, Windows 8 e Windows 10.

Devi essere registrato come amministratore per abilitare o disabilitare SuperFetch.

Ciò influenzerà:

Prefetch
SuperFetch
RAM compression
ReadyBoost

Abilita o Disabilita SuperFetch in Services

Premere Win + R aprire Rungenere services.msc in Rune fare clic/toccare OK aprire Services.Fai doppio clic/tocca SysMain. (vedi screenshot sotto) A partire da Windows 10 build 17763.1, SuperFetch è stato rinominato in SysMain.

Abilita o disabilita SuperFetch (SysMain) in Windows-superfetch_services-1.png

Esegui il passaggio 4 (abilita) o il passaggio 5 (disabilita) di seguito per quello che vuoi fare.

4. Per abilitare SuperFetch

Questa è l’impostazione predefinita.

Un cambiamento Startup a Automatic. (vedi screenshot sotto)B) Clicca/tocca Start.

C) Fare clic/toccare OKe vai al passaggio 6 di seguito.

Abilita o disabilita SuperFetch (SysMain) in Windows-superfetch_services-3.png

5. Disabilitare SuperFetch

A) Fare clic/toccare Stop.B) Cambia Startup a Disabled. (vedi screenshot sotto)

C) Fare clic/toccare OKe vai al passaggio 6 di seguito.

Abilita o disabilita SuperFetch (SysMain) in Windows-superfetch_services-2.png

]Ora puoi chiudere Services.

Abilita o Disabilita SuperFetch in Command Prompt

Apri un prompt dei comandi con privilegi elevati. Esegui il passaggio 3 (abilita) o il passaggio 4 (disabilita) di seguito per quello che vuoi fare.

3. Per abilitare SuperFetch

Questa è l’impostazione predefinita.

A) Copia e incolla il comando seguente nel prompt dei comandi con privilegi elevati, premi Entere vai al passaggio 5 di seguito. (vedi screenshot sotto)sc config “SysMain” start=auto & sc start “SysMain”
Abilita o disabilita SuperFetch (SysMain) in Windows-superfetch_command-1.png

4. Disabilitare SuperFetch

A) Copia e incolla il comando seguente nel prompt dei comandi con privilegi elevati, premi Entere vai al passaggio 5 di seguito. (vedi screenshot sotto)sc stop “SysMain” & sc config “SysMain” start=disabled
Abilita o disabilita SuperFetch (SysMain) in Windows-superfetch_command-2.png

Ora puoi chiudere il prompt dei comandi con privilegi elevati.

Abilita o Disabilita SuperFetch in PowerShell

Apri un sopraelevato PowerShell.Esegui il passaggio 3 (abilita) o il passaggio 4 (disabilita) di seguito per quello che vuoi fare.

3. Per abilitare SuperFetch

Questa è l’impostazione predefinita.

A) Copia e incolla il comando seguente in PowerShell con privilegi elevati, premi Entere vai al passaggio 5 di seguito. (vedi screenshot sotto)

Set-Service -Name “SysMain” -StartupRun this command Automatic -Status Running
Abilita o disabilita SuperFetch (SysMain) in Windows-superfetch_powershell-1.png

4. Disabilitare SuperFetch

A) Copia e incolla il comando seguente in PowerShell con privilegi elevati, premi Entere vai al passaggio 5 di seguito. (vedi screenshot sotto)Stop-Service -Force -Name “SysMain”; Set-Service -Name “SysMain” -StartupRun this command Disabled
Abilita o disabilita SuperFetch (SysMain) in Windows-superfetch_powershell-2.png

È ora possibile chiudere PowerShell con privilegi elevati.

Sopra è Abilita o Disabilita SuperFetch (SysMain) in Windows. In caso di domande sui passaggi di cui sopra, let helpingbox.net sapere nella sezione commenti. helpingbox.net ti contatterà per una soluzione il prima possibile.